lunedì 3 febbraio 2014

un buon Maestro

Un buon Maestro :
Quando insegna non pensa alle gare
non vede differenze sociali e/o di sesso
non trascura la tecnica per evidenziare la scena
non mostra se stesso come un Dio ma come indicazione
Rispetta i propri allievi ed i propri maestri allo stesso modo
insegna il rispetto delle regole prima della tecnica
non dimentica mai di essere un allievo

Mmmhh in realtà non conosco molti Maestri che seguono queste semplici regole ... forse si riferisce esclusivamente a Maetsri Giapponesi che conoscono il valore dell'umiltà,le mie esperienze ultime mi hanno dimostrato esattamente il contrario ... peccato!